Chi siamo - Avis Valdagno

Vai ai contenuti

Menu principale:



L’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) è un’Associazione di volontariato, iscritta nell’apposito Registro Regionale e disciplinata dalla Legge 266/91, costituita da coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue.
E’ un'associazione apartitica, aconfessionale, senza discriminazione di razza, sesso, religione, lingua, nazionalità, ideologia politica ed esclude qualsiasi fine di lucro e persegue finalità di solidarietà umana. Il sangue è un farmaco che non può essere prodotto “artificialmente”; non ha surrogati, non è sostituibile. Donare il sangue vuol dire aiutare in modo determinante i microcitemici, gli emofilici, i leucemici, i traumatizzati della strada e del lavoro, gli ustionati.
L’AVIS è presente su tutto il territorio nazionale con una struttura ben articolata con 1.321.124 iscritti, suddivisa in 3.400 sedi Comunali, 111 sedi Provinciali, 22 sedi Regionali e l’AVIS Nazionale, il cui organo principale è il Consiglio Nazionale. Sono inoltre attivi 773 Gruppi Avis, organizzati sopratutto nelle aziende, sia pubbliche che private, come ulteriore testimonianza della presenza associativa nel tessuto sociale.
La Sezione Comunale di Valdagno nasce il 29 Agosto 1963 per merito della Pro Valdagno, e del suo Presidente , l’avv. Maurizio Manarolla che riunisce presso il Ristorante “Alla Rosa”, ventitre donatori di sangue della vallata, volontari, con nella mente, ma soprattutto nel cuore, l’idea di dar vita ad un avvertito sodalizio con primari scopi umanitari e cioè donare il proprio sangue a chi ne ha bisogno.
Gli stessi trascrivono alla presenza del notaio dr. Eugenio Lupi, l’atto costitutivo ed eleggono un Consiglio provvisorio.
Il 15 novembre 1963 si svolge la 1° Assemblea Ordinaria, con la presenza di 50 avisini che eleggono il nuovo Consiglio con rappresentanti di tutte le zone di appartenenza degli associati.
Oggi la nostra Associazione può contare su circa 1350 donatori effettivi, che garantiscono annualmente più di 2200 sacche di sangue e plasma. Nel  2013 ricorreva il 50° Anniversario di fondazione dell’AVISValdagno, e a distanza di tanti anni, con tante vicissitudini, si può ben affermare che quel fondamentale obiettivo vincolato alla solidarietà, ma non solo, è stato sempre puntualmente raggiunto e continuerà ad essere anche per gli anni a venire, un riferimento sicuro.
 
L124/2017
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu